Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato as roma

Roma, Conte fa fuori Ndombele: neanche in panchina per Leicester-Tottenham

Getty Images

Il manager degli Spurs non punta sul francese: "Si sta allenando da solo per restare in condizione". La Roma resta alla finestra

Redazione

Serata di festa per il Tottenham di Antonio Conte, che rimonta incredibilmente con due gol nel recupero in casa del Leicester vincendo 3-2. Ma, guardando agli indizi di calciomercato, ce n'è uno abbastanza chiaro arrivato dalle scelte del manager degli Spurs e che può interessare la Roma. Si tratta di Tanguy Ndombele, centrocampista attualmente ai margini della rosa del Tottenham: il francese oggi non era neanche in panchina, da diversi giorni si sta allenando da solo. "Sta svolgendo sedute individuali per restare in una buona condizione, questo è tutto. Sono situazioni che capitano nel calcio, devi essere bravo a far cambiare opinione agli altri, è successo anche a me da calciatore che il mio allenatore non fosse contento di me. Bisogna continuare a lavorare e fare meglio, nel calcio è così", le parole di Conte.

In questi giorni Ndombele è stato spesso accostato dai tabloid inglesi alla Roma, che avrebbe appunto effettuato qualche sondaggio per l'ex Lione. Ma chiaramente l'ostacolo è economico, visto che ha un ingaggio da quasi 10 milioni e soprattutto gli Spurs (a cui piace Veretout) lo hanno pagato 60 milioni nell'estate 2019. Levy non vuole gettare al vento quell'investimento e ha intenzione, in caso, di cederlo a titolo definitivo a cifre importanti. Le scelte di Conte sembrano ormai abbastanza chiare. La Roma sogna un altro colpo a centrocampo, se dovesse partire Diawara e il Tottenham aprisse al prestito...