Roma: Ansaldi nel mirino, Borja Valero nome a sorpresa

di Redazione, @forzaroma

Spunta un nome nuovo e alquanto interessante sul taccuino di mercato di casa giallorossa. Si tratta precisamente di Borja Valero, centrocampista spagnolo in forza al Villarreal.

Il giocatore è stato spesso accostato al Napoli nelle ultime settimane ma ieri il suo agente ha aperto ad un trasferimento del proprio assistito a Roma: «Per ora non ci sono stati contatti con la Roma – dice Camano dai capitolini non è arrivata nessun’offerta, però Walter Sabatini è un mio amico e ci sentiamo spesso. È molto bravo nel suo lavoro e sa scegliere i giocatori giusti, anche grazie alla sua esperienza internazionale. Non è detto che in futuro non mi chiami proprio per Borja Valero: so che la Roma sta cercando un centrocampista e lui potrebbe fare al caso loro. Mai dire mai».

Un altro nome caldo in quel di Trigoria è Crisian Ansaldi, 24enne terzino argentino in possesso del passaporto italiano, in forza ai russi del Rubin Kazan. Sulle sue tracce vi sarebbero diversi club e oltre alla Roma piace in Italia anche alla Juventus: «Siamo in una fase di stallo – spiega in esclusiva a Notiziariosportivo.com l’avvocato Vincenzo De Tata, che ha il mandato del club russo per trattare la cessione di Ansaldi in Italia -. Le società concretamente interessate al calciatore sono quelle estere, come il Benfica e alcuni club di prima fascia inglese. Juve e Roma? Sono solo chiacchiere al momento, non c’è nulla di concreto. Il mio compito è quello di formalizzare offerte concrete al Rubin Kazan dall’Italia che, in questo momento, non ci sono». Ansaldi è tentato da un’esperienza in Serie A: «Da quello che so, il giocatore vorrebbe giocare in Italia e credo che potrebbe fare molto bene in serie A, ma, ripeto, in questo momento non ci sono offerte concrete». Per avere Ansaldi dovrebbero bastare circa 10 milioni di euro una cifra comunque interessante per un giocatore di ottima qualità.

A Roma tiene banco anche il mercato in uscita. Sono infatti diversi i casi da risolvere in quel di Trigoria. Il primo è senza dubbio quello di Mirko Vucinic. Nonostante le smentite di rito del diretto interessato e del suo agente il nazionale montenegrino è ormai destinato a lasciare la capitale. La Juventus è in pressing e sembra abbia raggiunto una sorta di accordo con i capitolini per il trasferimento del ragazzo. Altro tema caldo è quello relativo a Jeremy Menez. Il trequartista francese è stato inizialmente accostato a Juventus, Milan e Napoli ma nelle ultime ore si parla con insistenza dell’ipotesi Paris Saint Germain. Il club francese vuole risorgere e grazie ai soldi dello sceicco, neo-proprietario, intende costruire una formazione di primissimo livello con l’apporto di Leonardo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy