Post-Manolas, come cambia la difesa: Roma su Andersen e Pezzella

I giallorossi hanno chiesto a Ferrero la valutazione del centrale della Samp: risposta 30-35 milioni. Piace anche il difensore della Fiorentina

di Redazione, @forzaroma

La Roma prepara la nuova difesa. Con l’addio di Manolas, destinato al Napoli, Petrachi sarà chiamato a trovare un giocatore in grado di non farlo rimpiangere. I nomi di Vavro, Bartra, Verissimo e Bonifazi non hanno decisamente scaldato la piazza. Discorso diverso se dovesse arrivare uno tra Joachim Andersen e German Pezzella: come riportano “Il Messaggero” e “La Gazzetta dello Sport”, i giallorossi si sono informati con Ferrero sulla valutazione del centrale della Sampdoria. La risposta è stata 30-35 milioni, cifra che la Roma vorrebbe trattare. Su di lui anche l’Arsenal, il Tottenham e il Lione, il patron blucerchiato spera in un’asta. Oltre al danese classe 1996 che ha fatto bene in blucerchiato dopo l’addio di Skriniar, piace anche il capitano della Fiorentina. Difficile arrivare all’argentino perché è legatissimo alla tifoseria viola e perché il nuovo proprietario Commisso ha già ammesso di voler tenere i giocatori migliori ad esclusione di Veretout, sul quale c’è ancora una corsa a due tra Roma e Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy