Pinto, corsa contro il tempo per piazzare gli esuberi: il punto sulle trattative in uscita

Il portoghese proverà a cedere almeno a titolo temporaneo uno fra Santon, Diawara, Fazio e Juan Jesus

di Redazione, @forzaroma

Dopo gli arrivi di El Shaarawy e Reynolds, entrambi ufficiali, la Roma dedica alle cessioni l’ultimo giorno della sessione di mercato. Il GM Tiago Pinto tenterà di piazzare almeno uno dei calciatori in esubero presenti nella rosa di Fonseca, ma non sarà facile. Carles Perez, per esempio, rimarrà nella capitale nonostante il ritorno del Faraone: lo spagnolo avrebbe forse accettato la cessione soltanto con l’acquisto di Alexis Sanchez, che gli avrebbe tolto ulteriore spazio. Le richieste dalla Liga giunte in questi giorni sono state rispedite al mittente dal suo entourage.

Difficile pure la trattativa con lo Spezia per Davide Santon. I bianconeri avevano trovato l’accordo con la Roma, ma il terzino ha deciso di rifiutare l’offerta del club bianconero, che di conseguenza, come spiega “Sky Sport”, dovrebbe virare sul polacco Fila. Lontano anche l’addio di Amadou Diawara: nei giorni passati era arrivata un’offerta dalla Francia, ma la proposta non ha soddisfatto la società giallorossa.

Uscite bloccate per Federico Fazio e Juan Jesus. Il Parma ha fatto un tentativo per entrambi i difensori centrali: l’argentino è stato quello più vicino al club ducale, ma poi l’affare non è andato in porto. Il mercato in Italia terminerà alle ore 20, mentre per quanto riguarda Inghilterra, Spagna e Francia il gong suonerà a mezzanotte. Chiusura anticipata per la Bundesliga, alle 18. In ogni caso, per Tiago Pinto sarà una corsa contro il tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy