Mourinho scarica Salah: “Il suo futuro non è al Chelsea”

Lo Special One a Chelsea Tv: “Andrà via in prestito, o anche a titolo definitivo se arriverà un’offerta consona. Al momento abbiamo troppi giocatori in quel ruolo”

di Redazione, @forzaroma

Il suo futuro è da qualche altra parte, forse in prestito, o a titolo definitivo se arriverà un’offerta che saremo felici di accettare“, con queste parole José Mourinho rende esplicito ciò che tutti avevano già capito tre giorni fa, quando il Chelsea ha diramato la lista dei convocati per la tournée negli Stati Uniti: Mohamed Salah non resterà con i Blues nella prossima stagione.

Al momento con Hazard, Willian, Traore, Moses e Cuadrado abbiamo cinque giocatori nella sua stessa posizione. Non è il caso di averne troppi“: ha detto lo Special One a Chelsea TV. Piuttosto logico, in effetti, che il problema sia di sovraffollamento; non era questo il motivo che aveva indotto i Blues a cedere l’Egiziano alla Fiorentina.

Gli indizi si accumulano: da Mourinho sappiamo che Salah non giocherà più nel Chelsea, dal suo agente che giocherà in Italia. Resta la domanda: dove?

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy