Mirante verso l’addio: rinnovo complicato, può andare al Milan

Difficile che il contratto in scadenza venga prolungato

di Redazione, @forzaroma

Il rinnovo di Mirante con la Roma sembrava quasi una formalità lo scorso autunno. Poi qualcosa è cambiato. Adesso un nuovo accordo sembra davvero difficile e a fine stagione molto probabilmente andrà via a parametro zero. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il portiere alla soglia dei 38 anni potrebbe cambiare di nuovo squadra. Per lui ci sarebbe il Milan, alla ricerca di un secondo affidabile da affiancare a Donnarumma.

La Roma e l’agente del giocatore Giuffrida non hanno raggiunto l’raggiunto l’accordo per la firma. Le difficoltà contrattuali si sono viste anche in campo, dove Pau Lopez è tornato titolare nonostante non dia mai quella sicurezza di cui avrebbe bisogno il reparto difensivo. A pesare anche i tanti stop fisici di Mirante, che solo in questa stagione si è fermato per ben tre volte. Per il futuro la Roma guarda in Serie A e mette nel mirino Silvestri e Musso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy