Mercato Roma, Young: “Finché le gambe reggono voglio stare allo United, ma decide la società”

L’esterno inglese classe ’95, accostato ai giallorossi: “Mi sento in forma come quando avevo 21 anni e voglio ancora vincere”

di Redazione, @forzaroma

Con il calciomercato in arrivo sono numerose le voci relative ai possibili colpi in entrata della Roma. Monchi potrebbe essere alla ricerca di un tassello di esperienza, anche in difesa: nei giorni scorsi è stato accostato ai giallorossi Ashley Young, esterno del Manchester United con il contratto in scadenza nel 2019. Il calciatore inglese classe ’85 ha parlato del suo futuro a Sky Sports: “Spetta al club decidere. Mi sento in forma come quando avevo 21 anni e finché le gambe mi porteranno su e giù per il campo vorrei stare qui. Quando cammini nel museo, vedi i trofei e vuoi far parte di tutto questo. Io ne sono stato parte e abbiamo passato anni importanti di recente. Ora ho 33 anni, quasi 34, e questo non è cambiato per me. Voglio ancora vincere, e lo vogliamo tutti in squadra. Tutti vogliono vincere”. L’appello di Young è chiaro, dunque: ha intenzione di esercitare l’opzione di rinnovo per un anno con i Red Devils. Ora la palla passa a Mourinho, con la Roma che resta alla finestra per un possibile colpo a zero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy