Mercato Roma, tra Peres e il Torino manca l’accordo: il brasiliano vuole un ingaggio più alto

Il terzino vorrebbe più soldi rispetto all’attuale accordo che ha con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Continua a slittare il ritorno di Bruno Peres al Torino. Mentre tra Roma e granata l’affare è definito da tempo (prestito oneroso e riscatto obbligatorio per un totale di 8 milioni), il brasiliano continua a fare i capricci e a chiedere più soldi alla sua ex squadra. Secondo quando riportato da Sky Sport, Peres vorrebbe un ingaggio addirittura superiore a quello percepito oggi con la Roma che è 1.7 milioni a stagione. La sua avventura in giallorosso è terminate e, se dovesse saltare l’affare col Toro, si troverà un’altra destinazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy