Mercato Roma, pronti 30 milioni per la difesa

di Redazione, @forzaroma

Fra tre settimane la Roma si radunerà a Trigoria. Il ds Sabatini stamattina è volato in Brasile a seguire la semifinale della Coppa Libertadores tra Santos e Corinthians.

Formalizzerà l’acquisto del difensore Castan del Timao e darà un occhiata ad alcuni giovani interessanti. E’ proprio la difesa il reparto sul quale i giallorossi investiranno di più. La rivoluzione sarà completa. Oggi l’ad Pannes sarà a Trigoria e discuterà di strategie con il dg Baldini e l’altro amministratore Claudio Fenucci.

Sono pronti (soltanto per il reparto arretrato) circa 30 milioni di euro. In media sanno effettuati quattro acquisti da 7 milioni. In Brasile oltre a Castan gioca Dedè (Vasco da Gama), che è un altro obiettivo della Roma, ma il presidente Dinamite spara alto: 15 milioni di euro. Più o meno le stesse cifre che girano nelle società europee: Astori, Ogbonna, Rolando e Garay sono valutati 15 milioni, Silvestre 12.

Per questo motivo, prima di terminare la campagna acquisti, la Roma ottimizzerà i tempi provando a cedere i pezzi in esubero: Pizarro, Juan e Borriello e chiarendo ad esempio definitivamente le situazioni di Heinze e Kjaer. Molto probabilmente la difesa titolare verrà completata ad agosto, confidando in qualche sconto. (Calciomercato.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy