Mercato Roma, il Palermo comunica: “Viviani ha rifiutato il trasferimento in rosanero”. Zamparini: “Fortunati a non prenderlo”

“Già tutto firmato con la Roma, poi il ripensamento del giocatore…”. Ora il centrocampista è destinato al Verona

di Redazione, @forzaroma

Saltato nelle ultime ore di ieri il trasferimento di Federico Viviani dalla Roma al Palermo, il Club di Zamparini attraverso il sito internet ha scritto una nota “Alle 23 di ieri sera, l’agente di Federico Viviani ci ha comunicato che il calciatore rifiutava il trasferimento al Palermo per via di un ripensamento personale.
Il nostro club era già in possesso dei documenti firmati da parte dell’AS Roma e condiviso gli accordi contrattuali con il Procuratore di Viviani che li aveva a sua volta accettati.
Per questo motivo, nella giornata di oggi, il calciatore avrebbe dovuto sostenere, a Palermo, le visite mediche ma un clamoroso dietrofront di Viviani ha fatto saltare la trattativa”.

“Siamo stati molto fortunati a non prendere il calciatore. Io per la mia squadra, voglio solo uomini e quando una persona tiene questo atteggiamento e non mantiene la parola, dimostra di non conoscere il significato del termine etica” ha commentato in maniera dura Maurizio Zamparini, presidente del palermo, ai microfoni di calciomercato.it.

“Al momento siamo coperti con Jajalo, ma non nascondo che eravamo già preparati a uno scenario di questo tipo e abbiamo già un paio di alternative individuate – ha sottolineato il presidente dei rosanero a Calciomercato.it – Con Viviani ho avuto un ‘aiuto divino’, che mi ha permesso di eliminare la scelta sbagliata. Un giocatore con questo carattere fa bene a non venire a Palermo. Brugman? No, non lo stiamo seguendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy