Mercato Roma, Mourinho: “Abbiamo bisogno di un attaccante. Destro? Potenziale top”

Il tecnico dei Blues rilascia importanti dichiarazioni alla stampa britannica, soffermandosi su Mattia Destro, obiettivo del club londinese in queste ultime ore di mercato

di Marco Cantagalli, @CantagalliMarco

Dopo la cessione di Fernando Torres al Milan, il Chelsea ha bisogno di un terzo attaccante per completare un reparto già composto da Didier Drogba e Diego Costa. 

Secondo quanto rivela il tabloid britannico Daily Express, il club londinese è pronto ad offrire 20 milioni di sterline per il giovane centravanti della Roma e della Nazionale italiana, Mattia Destro. 

Jose Mourinho, allenatore del Chelsea, ha rilasciato importanti dichiarazioni di mercato al quotidiano sportivo inglese The Indipendent. Ecco le sue parole:

“Cosa faremo dopo la partenza di Torres? Reagiremo con l’acquisto di un attaccante straniero, perchè non vedo – in questo calciomercato – un giocatore inglese che potrebbe venire da noi, o che il club lo lascerebbe venire qui al Chelsea. Se perdiamo un attaccante straniero, abbiamo bisogno di un altro attaccante straniero. Abbiamo le nostre idee, abbiamo i nostri contatti.
Destro? Tutti sapevano all’Inter che il suo potenziale era quello di diventare un attaccante top. È stato sfortunato perché avevamo in squadra Zlatan Ibrahimovic e Adriano. E poi Samuel Eto’o e Diego Milito… quindi non è stato facile per lui entrare in prima squadra. Mattia era un ragazzino quando allenavo l’Inter. Penso che avesse circa 18 anni. Stava giocando nella Primavera, ma si allenava con noi in prima squadra tante volte.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy