Mercato Roma, l’infortunio di Mario Rui ha bloccato l’acquisto di Ziyech

Il trequartista del Twente era a un passo dal trasferirsi a Trigoria, Sabatini aveva trovato l’accordo con il giocatore e con il club. L’infortunio di Mario Rui ha costretto a liberare dagli obblighi la società olandese

di Redazione, @forzaroma

In questa rovente estate di calciomercato alla Roma è mancato il colpo di classe, il colpo alla Sabatini. In realtà, il Ds giallorosso aveva chiuso l’affare con il Twente per portare alla corte di Luciano Spalletti il trequartista Hakim Ziyech, già seguito in passato nelle altre finestre di mercato. La sfortuna, però, ha distrutto i piani del direttore sportivo, che a causa dell’infortunio accorso a Mario Rui, è stato costretto a virare su altri giocatori per sopperire all’assenza dell’ex terzino dell’Empoli. La Roma, come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport, aveva l’accordo sia con il Twente che con il giocatore, ma alla fine, Ziyech si è trasferito all’Ajax per 11 milioni di euro, proprio negli ultimi giorni della sessione estiva del calciomercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy