Mercato Roma, la Juve ci prova per De Rossi: ecco l’offerta e la risposta del numero 16

I bianconeri avrebbero proposto al giallorosso un anno di contratto con opzione per il secondo, con un arrivo sponsorizzato fortemente dal blocco azzurro

di Redazione, @forzaroma

Il calciomercato negli ultimi anni ci ha abituato a colpi clamorosi e a tradimenti storici. Spesso ad esserne protagonista è stata la Juve, ultimo l’acquisto di Higuain dal Napoli. I bianconeri però hanno tentato di recente un altro acquisto di cui si sarebbe parlato per molti anni. Secondo calciomercato.com, infatti, la dirigenza piemontese avrebbe provato a strappare Daniele De Rossi alla Roma.

L’idea sarebbe neata appena dopo l’Europeo per poi prendere corpo nelle ultime settimane, soprattutto grazie al blocco juventino della Nazionale che ha caldeggiato fortemente l’arrivo del numero 16 giallorosso. Il contratto in scadenza nel 2017 ha fatto ingolosire Marotta che già pregustava un Pirlo-bis proponendo all’agente di De Rossi, Sergio Berti, un anno di contratto con opzione per il secondo con lo stesso ingaggio attuale spalmato su due anni.

Il centrocampista giallorosso sta vivendo un periodo particolare, anche di riflessione, ma ha avuto pochi dubbi nel rispedire al mittente la proposta della Juve. Anche in caso di mancato rinnovo con la Roma, sarebbe davvero difficile immaginare Daniele in Italia con una maglia diversa da quella giallorossa e soprattutto con quella bianconera. C’è da credere però che i torinesi proveranno una nuova offensiva, magari già a febbraio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy