Mercato Roma, il rientro di Vermaelen avvicina Ruediger al Chelsea

L’idea del club giallorosso sarebbe quella di far cassa vendendo l’ex Stoccarda, ma per una cifra non inferiore ai 35 milioni. A patto che il belga ritorni in condizione

di Redazione, @forzaroma

Il destino di Antonio Ruediger è legato a quello di Thomas Vermaelen. I due centrali sono tornati a disposizione di Luciano Spalletti: il primo dopo l’operazione al ginocchio, il secondo dopo essere stato lontano dai campo da settembre per la pubalgia. Secondo quanto riferito da Calciomercato.it, il tecnico toscano potrebbe lasciar partire il tedesco nel caso in cui l’ex Barcellona ed Arsenal torni in condizione.

L’idea della Roma è quella di far cassa vendendo l’ex Stoccarda, ma per una cifra non inferiore ai 35 milioni. Su Ruediger c’è il forte interesse del Chelsea, che già la scorsa estate aveva provato a portare alla corte di Antonio Conte il difensore giallorosso. Le molte opzioni nel reparto arretrato a disposizione di Spalletti, potrebbero essere un incentivo a mettere il tedesco sul mercato.

Da tenere d’occhio, però, c’è anche la situazione legata a Kostas Manolas. Il primo settembre scorso è scaduta la clausola con l’Olympiacos, che avrebbe dovuto ricevere il 50% dell’incasso proveniente dall’eventuale vendita del centrale. Intanto il contratto del greco non viene rinnovato e c’è la preoccupazione che la prossima estate possa essere ceduto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy