Mercato Roma, il Cagliari pensa al riscatto di Olsen in caso di addio di Cragno

Sul portiere svedese ci sono anche Bologna e Sporting Lisbona

di Redazione, @forzaroma

Robin Olsen il prossimo anno potrebbe rimanere al Cagliari. Lo svedese, soprattutto nella prima parte di stagione, ha dimostrato le sue qualità aiutando la squadra sarda a sfiorare persino il sogno Champions League. Nella gara con il Lecce, però, è iniziata la fase discendente dell’ex Copenaghen con l’espulsione e il duello acceso con Lapadula che gli sono costati ben 4 turni di stop. Poi con il nuovo anno è tornato dall’infortunio Cragno e ha perso il posto da titolare. Come riporta il sito tuttomercatoweb.com, il Cagliari ad agosto aveva preso l’ex Roma senza diritti o obblighi di riscatto, ma la permanenza in Sardegna è strettamente correlata alla cessione o meno di Cragno. Qualora il portiere italiano partisse allora ci sarebbe un tentativo per lo svedese. Su di lui hanno comunque manifestano interesse Bologna e Sporting Lisbona. Il ds Sabatini è alla ricerca di un vice Skorupski, ma i portoghesi potrebbero garantire un palcoscenico europeo. Sicuramente Olsen a fine stagione non rientrerà nei piani della Roma, sarà solo di passaggio prima di iniziare una nuova avventura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy