Mercato Roma, ecco il punto su Borriello e Paredes. E Sabatini punta due scozzesi

di finconsadmin

Marco Borriello e Leandro Paredes sono due dei nomi più caldi in questo mercato di gennaio: in uscita dalla Roma per motivi diversi, i due calciatori scopriranno il loro futuro nei prossimi giorni. L’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha fatto il punto della situazione dalle colonne del sito Tuttomercatoweb.

 

Su Borriello: Marco Borriello: piace al West Ham da fine dicembre, la Samp non può permettermelo, l’Inter quasi, la Fiorentina lotta con la Roma più o meno per gli stessi obiettivi e vince la confusione. E Preziosi ci pensa sempre, anche se non lo ammette…

 

Su Paredes: Walter Sabatini ha un merito indiscutibile: quando sente un talento, quando pensa che sia un affare, entra in scena spegnendo le luci. E depistando, un artista. Otto volte su dieci va a dama, ha il fiuto dei più ispirati. Voleva Paredes, l’ha bloccato già a novembre e l’ha portato a casa. Adesso è in corso una diatriba per Sanabria che la Roma spera di vincere. WS ha una bottega fornita, stravede per Ntep, attaccante esterno dell’Auxerre, ma c’è una fila in tangenziale come se fosse il week-end più affollato dell’anno, Arsenal e Psg oggi nell’ordine. Tornando a Paredes, ora bisogna trovare un accordo con la Samp, non sarà semplicissimo e si potrebbe arrivare agli ultimi giorni di gennaio. Spiego perché: la Samp è d’accordo, ma non alle condizioni della Roma. Paredes oggi è infortunato e tornerà tra un mese. Prenderlo in prestito secco fino a giugno non avrebbe molto senso, in prestito per un anno e mezzo molto più senso. Magari stabilendo un diritto di riscatto per la metà e da quest’orecchio Sabatini non ci sente. Ecco perché bisognerà discutere, nella speranza di trovare una soluzione che accontenti tutti.

 

E per il futuro occhio a questi due nomi: il difensore Souttar e l’attaccante Gauld del Dundee United, piacciono moltissimo. L’operazione Nainggolan è stata un capolavoro di tempismo, se Pjanic partisse in estate sarebbe una plusvalenza da sballo (con Pastore sempre nei pensieri). Insomma, è una Roma con le idee chiarissime.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy