Mercato Roma, altro nome per la fascia sinistra: Sead Kolasinac dello Shalke 04

Secondo Tuttomercatoweb il ds Sabatini avrebbe preso contatti anche con il club tedesco. Nato nel 1993, Kolasinac gioca nella nazionale bosniaca, ma gode di passaporto comunitario essendo nato in Germania

di Redazione, @forzaroma

Walter Sabatini continua in queste ora la ricerca di un nuovo terzino sinistro da regalare a Rudi Garcia. Secondo Tuttomercatoweb un nome a sorpresa potrebbe essere quello di Kolasinac, attualmente di proprietà dello Shalke 04.

Pur militando nella nazionale della Bosnia (ha partecipato ai mondiali del 2014 insieme a Pjanic e Dzeko), Sead Kolasinac è nato in Germania e perciò gode del passaporto comunitario. Nato nel 1993, ha un contratto con il club di Gelsenkirchen fino al 2017 e ha di recente rifiutato un’offerta di rinnovo per ulteriori tre anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy