Mercato Roma, Alisson: “Non è vero che ho detto sì alla Juventus”

Il portiere brasiliano ha aggiunto: “È vero, ho delle proposte. So dell’interesse della Juventus e so del desiderio della Roma nei miei confronti. Tutti hanno bisogno di uscire bene da questa situazione, ognuno deve essere soddisfatto”

di Marco Cantagalli, @CantagalliMarco

Fra i pali largo alle giovani promesse. Roma e Juventus si contendono Alisson, portiere dell’Internacional e della nazionale brasiliana.

Il talento classe ’92 è in scadenza di contratto col club di Porto Alegre e ormai da diverse settimane  le trattative per il rinnovo contrattuale si sono interrotte. Nelle ultime 48 ore i media italiani davano per fatto l’accordo tra la Juventus e il ragazzo, grazie al lavoro di Marotta e Paratici con il fondo di investimento Doyen Sports, per una cifra vicina agli 8 milioni di euro. Un vero e proprio scippo di mercato nei confronti della Roma, che sembrava aver raggiunto un’intesa col club carioca.

Ma a far chiarezza in questa situazione ingarbugliata ci ha pensato il diretto interessato ai media brasiliani. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal portale Esporte:

“Voglio iniziare il 2016 con l’Internacional, poi vedremo cosa accadrà. Ma vorrei essere chiaro: io rispetterò sempre il mio club e i tifosi, nonostante tutto. Devo molto a questa società. Comunque è vero, ho delle proposte. Sappiamo dell’interesse della Juventus, sappiamo del desiderio della Roma. Penserò alla mia carriera, ma anche all’Internacional. Tutti hanno bisogno di uscire bene da questa situazione, ognuno deve essere soddisfatto. Non ho detto di no a nessuno e nemmeno di sì. Chi ha la bocca parla, giusto? E allora quello che sto dicendo è che bisogna farlo nel modo giusto. Non c’è nessun rallentamento, né niente. Stiamo pensando al bene generale, al club… Dobbiamo analizzare la situazione che abbiamo di fronte. So che ci sta tanta gente che parla, ma dicono bugie. C’è un po’ di sporco nel mondo del calcio, ma noi facciamo del nostro meglio.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy