Retroscena Sanchez: United pronto a pagare parte dell’ingaggio. Il cileno dice “no” alla Roma

Il club inglese era disposto a coprire anche una buona parte delle 560.000 sterline a settimana che percepisce attualmente l’attaccante

di Redazione, @forzaroma

Alexis Sanchez era stato uno dei tanti nomi accostati alla Roma per il dopo Dzeko. Ora il bosniaco ha rinnovato fino al 2022, ma la trattativa per l’attaccante del Manchester United non sarebbe comunque andata in porto. Come riporta mirror.co.uk, giallorossi e Red Evils avevano trovato un accordo per il prestito con diritto di riscatto. Il club inglese era disposto a pagare anche una buona parte delle 560.000 sterline a settimana che percepisce l’ex Udinese e Arsenal, ma a frenare tutto sarebbe stato lo stesso centravanti cileno rifiutando la proposta di venire a giocare nella Capitale. Il ritorno in Serie A è comunque possibile, ma agli ordini di Antonio Conte nell’Inter. 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gigisan1 - 1 anno fa

    non voglio nemmeno pensare se l’Inter, com’è probabile, quest’anno fa un altro flop. tutti con conte avanti così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gigisan1 - 1 anno fa

    perfetto per conte e per l’inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy