Mercato, l’agente di Kovalenko: “Roma? Tutto è possibile. Il suo contratto scade nel 2021”

Vadim Shabliy ha chiarito la situazione contrattuale dell’ucraino, parlando anche dell’interesse dei giallorossi: “Al momento non stiamo trattando, ma…”

di Redazione, @forzaroma

Paulo Fonseca guarda in casa Shakthar Donetsk. Tra i giocatori osservati dal tecnico della Roma rientra anche Viktor Kovalenko, centrocampista classe ’96 in grado di giocare in più ruoli della mediana. L’ucraino può rappresentare una buona occasione di mercato anche in virtù della sua situazione contrattuale, confermata anche dal suo agente: l’attuale accordo con lo Shakthar scadrà infatti a giugno del 2021. Vadim Shabliy, procuratore di Kovalenko, ha parlato a ‘sport.ua’ anche dell’interesse della Roma:Tutto è possibile, ma in ogni caso al momento non stiamo trattando. Il suo contratto, comunque, non scadrà questa estate ma solo nel 2021″. Il centrocampista ucraino, dunque, non si libererà a parametro zero, come circolato nelle scorse settimane.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy