Mercato, la Roma: “Nessuna chiamata per Nainggolan, più probabile che parta Emerson”. Poi la smentita

Da Trigoria fanno sapere: “Siamo già al 15 gennaio, ma di fronte ad un’offerta significativa e soddisfacente qualsiasi trattativa può essere aperta”

di Redazione, @forzaroma

La possibile cessione di Radja Nainggolan è la notizia che sta tenendo banco in queste ore in casa giallorossa. Il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro sembrava a buon punto nella trattativa per il belga, ma dalla Roma fanno sapere all’Ansa: “Da noi non si è fatto vivo nessuno, e siamo già al 15 gennaio: ovvero a metà della finestra di mercato. Fermo restando che di fronte ad un’offerta significativa e soddisfacente qualsiasi trattativa può essere aperta, sia nella campagna trasferimenti estiva sia in quella invernale, ma non è assolutamente detto che ci debba essere una partenza eccellente in questa fase”. Da Trigoria sottolineano inoltre che “sarebbe meno sorprendente una partenza di Emerson che non di Nainggolan”.

Un commento che però, pochi minuti dopo, è stato smentito prontamente sul sito ufficiale giallorosso: L’AS Roma precisa che nessuno dei dirigenti con competenza sulle trattative di mercato ha avuto un confronto con l’Agenzia Ansa. Peraltro, come noto, la policy societaria è quella di non commentare mai indiscrezioni di mercato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy