Luiz Adriano a un passo dall’Al Ahli. Ma lui non lo sa!

Negli Emirati Arabi danno l’affare per fatto. In effetti l’accordo tra le società c’è, peccato che l’attaccante voglia continuare a giocare in Europa

di Redazione, @forzaroma

Il futuro di Luiz Adriano è deciso: va a Dubai, all’Al Ahli. La squadra della capitale degli Emirati Arabi annuncia l’affare fatto, lo Shaktar conferma che la cifra richiesta per il trasferimento sarà versata. Peccato che Luiz Adriano non lo sa.

A riportarlo è Globoesporte.com: l’attaccante brasiliano e il suo procuratore Gilmar Veloz sono rimasti shockati all’apprendere la trama che era stata intessuta alle loro spalle. Una piacevole sorpresa? Neanche per sogno. Luiz Adriano non vuole trasferirsi in Medio Oriente, dove la competizione scarseggia; a 28 anni si sente pronto piuttosto per salire di un gradino e testarsi su importanti palcoscenici europei. Difficile a questo punto che l’affare con l’Al Ahli si farà.

Roma, Milan, Fenerbahce e tutti gli altri club interessati al giocatore, tirano un sospiro di sollievo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy