L’agente di Schick: “Col Lipsia trattative intense, finirà bene. Ma il riscatto sarà più basso”

L’agente di Schick: “Col Lipsia trattative intense, finirà bene. Ma il riscatto sarà più basso”

Pavel Paska: “Decideremo tra la metà e la fine di giugno, sarebbe prematuro ora fare scelte affrettate”

di Redazione, @forzaroma

Patrik Schick è sempre più vicino al Lipsia. Del suo futuro ha parlato l’agente Pavel Paska: “Per la trattativa non c’è fretta, decideremo a metà o fine giugno – le parole riportate dal portale ceco iSport.cz -. Al momento ci sono contatti molto intensi, tutti sanno che l’importo del riscatto sarà inferiore. Il prestito è fino al 30 giugno, c’è ancora molto tempo, non c’è bisogno di prendere decisioni affrettate da entrambi i lati. A mio avviso la trattativa sarà lunga. Io e Patrik siamo completamente calmi e in una situazione tranquilla. Andrà a finire bene. C’è anche l’interesse di altri club, ma noi ci stiamo completamente concentrando sul Lipsia”. 

Schick al Lipsia: ecco quanto serve per il riscatto

 

Per l’attaccante di proprietà della Roma, già quest’anno in prestito in Germania, c’è un diritto di riscatto di 29 milioni in caso di qualificazione in Champions del Lipsia. L’agente è stato già due volte a colloquio con il club tedesco e la prossima settimana è in programma un altro appuntamento. Schick tornerà in campo sabato alle 15.30 contro il Friburgo dopo lo stop dovuto al coronavirus. In stagione ha segnato 7 gol e fornito 3 assist in 19 presenze.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy