La Roma vuole Higuain, ma c’è il nodo ingaggio: serve una buonuscita della Juve

La Roma vuole Higuain, ma c’è il nodo ingaggio: serve una buonuscita della Juve

Petrachi è intrigato dalla pista legata all’argentino, ma non ha intenzione di andare oltre i 4,5 milioni per il suo stipendio: per questo i bianconeri dovrebbero intervenire con un ricco incentivo

di Redazione, @forzaroma
Higuain

Gonzalo Higuain potrebbe non essere solo una delle tante voci estive di calciomercato. Con la cessione di Dzeko, la Roma è alla ricerca dell’erede ideale e l’argentino può essere il giocatore perfetto per non farlo rimpiangere. Il Pipita è un nome di grido per la Serie A e per la Juventus è un esubero, ma intanto le due società hanno aperto i discorsi dopo lo scambio Pellegrini-Spinazzola. Come riporta il giornalista de ‘La Gazzetta dello Sport’ Nicolò Schira, l’idea Higuain intriga il ds della Roma Gianluca Petrachi ma il nodo sta nell’ingaggio. I giallorossi non vorrebbero investire più di 4,5 milioni per l’ingaggio (l’argentino ne guadagna quasi 8, ndc). Per questo servirebbe l’intervento della Juventus, che dovrebbe garantire una ricca buonuscita al classe ’87 in modo da incentivare il passaggio del giocatore a Roma coprendo la riduzione dell’ingaggio. Attualmente sono in corso le riflessioni del caso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy