La Roma lavora al rinnovo di Pellegrini: minacce Juventus e Inter

La società dovrà lavorare all’adeguamento del contratto (in scadenza nel 2022) del 7 giallorosso. Anche l’Everton lo cerca

di Redazione, @forzaroma

Il primo obiettivo di mercato della Roma sarà cercare di mantenere Lorenzo Pellegrini, lavorando sull’eliminazione della clausola rescissoria di trenta milioni che tanto fa paura ai tifosi. Le pretendenti, secondo quanto riportato da calciomercato.com, proveranno infatti l’assalto al numero 7 giallorosso nella prossima finestra disponibile. Tra tutte Juventus e Inter, andando anche oltremanica con l’Everton di Ancelotti. Il contratto del vice capitano della Roma attualmente scade nel 2022, sarà preoccupazione della Roma rinnovarlo e aumentare il suo stipendio rispetto ai due milioni di euro che attualmente percepisce. Le casse societarie, con un bilancio negativo pari a 278.5 milioni, non possono però assicurare la permanenza del suo gioiello, insieme a quela di Nicolò Zaniolo.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy