Inter, Spalletti gongola: “Nainggolan era il nostro obiettivo”. Ausilio: “È un top player determinante”

Inter, Spalletti gongola: “Nainggolan era il nostro obiettivo”. Ausilio: “È un top player determinante”

I due dirigenti nerazzurri hanno espresso la loro soddisfazione per l’arrivo del belga dalla Roma: “E’ un giocatore importante”

di Redazione, @forzaroma

E’ stato il giorno di Radja Nainggolan all’Inter, con le visite e la firma sul contratto che lo legherà alla sua nuova squadra per i prossimi anni. Al termine dell’incontro nella sede nerazzurra, il tecnico dei meneghini Luciano Spalletti ha commentato l’arrivo del Ninja: “Sono soddisfatto, abbiamo raggiunto l’obiettivo che dovevamo raggiungere”. Al termine del summit di mercato, ecco anche le parole del ds Piero Ausilio riportate da fcinternews.it: “L’entusiasmo dei tifosi? Non può non essere così. Nainggolan è un giocatore importante che è sempre stato determinante quando ha giocato a Roma. Parliamo di un giocatore top, importantissimo. Domani quando sarà tutto ufficiale vedremo di dire anche qualcosa in più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy