Horncastle (BBC): “La Roma gira l’Europa per vendere i giocatori migliori”

Il giornalista inglese ha analizzato il momento romanista e i rumors su Dzeko e Palmieri: “I giallorossi hanno bisogno di soldi, il loro problema è il Fair play finanziario”

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

La Roma, le cessioni e il bisogno di soldi. Anche in Inghilterra si discute sul momento giallorosso. James Horncastle, giornalista della BBC, ha parlato delle mosse romaniste nel corso del programma BBC Euro Leagues: “Perché vendere Dzeko ed Emerson Palmieri? Semplice, per il Fair play finanziario. Quando vedi una partita della Roma vieni colpito dal fatto che non ha uno sponsor sulla maglia, non lo ha mai avuto con James Pallotta. Deve costruire il nuovo stadio, in estate ha venduto Paredes e Salah, con i costi attuali del mercato il prezzo pagato per l’egiziano può essere considerato basso. Insomma, deve rientrare nei parametri del Fair play finanziario, ecco perché ci sono tutte queste voci sulla vendita dei due giocatori“.

L’attaccante e il terzino sono vicinissimi al Chelsea, per Horncastle tutto può essere ricondotto alla necessità di reperire fondi: “Quando è circolata la voce sulla possibile vendita di Nainggolan, in qualche modo abbiamo pensato che, considerando la buona offerta dalla Cina e gli avvenimenti di Capodanno, una cessione sarebbe stata comprensibile. Ma con Dzeko e Palmieri l’impressione è che la Roma stia andando in giro per l’Europa a vendere i suoi giocatori migliori per fare soldi“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 3 anni fa

    Finalmente qualcuno che parla chiaro. Ma dall’estero! I giornalisti italiani non affrontano l’argomento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy