Giaretta (d.s Novara): “Bruno Fernandes? La Roma ha chiesto informazioni molto soft”

di finconsadmin

Il d.s del Novara, Cristiano Giaretta, ha risposto ad alcune domande su Bruno Fernandes, centrocampista portoghese seguito da Roma e Udinese.

E’ vero che l’Udinese ha soffiato Fernandes alla Roma?
“Con l’Udinese la trattativa non ? conclusa, ce ne sono anche altre e non c’? nulla di definito. Vorrei sottolineare che la Roma non si ? fatta soffiare Bruno. Al momento, secondo il mio modesto parere, sta facendo valutazioni diverse e non ? cos? decisa sul giocatore”.

Se si muovesse con decisione sarebbe facile trovare un accordo?
“Credo di s?, quello che voglio dire ? che finora non sono mai entrati con decisione, hanno chiesto informazioni molto soft. Magari non valutano il giocatore cos? forte come qualcun altro. In parole povere non c’? stata una trattativa vera e propria con la Roma”.

Secondo lei il giocatore, giovanissimo, ? gi? pronto per il salto dalla serie B alla A, in un club con ambizioni come quello giallorosso?
“S’, secondo me sarebbe pronto. I giocatori provi a metterli dentro e poi te ne rendi conto, secondo me ? gi? pronto per la serie A di livello”.

 

Lui come vive il momento? Ha saputo dell’interessamento della Roma? Come valuta la piazza giallorossa?
“Senz’altro sarebbe una bella possibilit?, parlando di Roma vengono le antenne dritte a qualunque giocatore. Lui sa che ci sono chiacchiere in corso, ma ha una grande personalit? e pensa solo a giocare e a fare bene come sta gi? facendo”.

 

Esiste una scadenza entro la quale la Roma deve inserirsi per provare ad accaparrarsi il giocatore?
“Una scadenza non c’?, io vado avanti con le mie trattative, finch? non concludo la Roma si pu? sempre presentare”.

 

E se dovessero farlo sareste ben felici di trattare anche con i giallorossi?
“Ovviamente, senz’altro”.

 

(romanews.eu)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy