Ghirardi (pres. Parma): “Borini? Roma società amica, la situazione verrà chiarita”

di Redazione, @forzaroma

Da mesi al centro del mercato giallorosso, Fabio Borini, attualmente in comproprietà tra Roma e Parma, sembrava destinato a lasciare la Capitale dopo le difficoltà incontrate nella trattativa con i gialloblù.

A questo proposito il presidente del club, Tommaso Ghirardi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Novità su Borini?
“La vicenda la sta seguendo Leonardi, ma noi consideriamo la Roma una società amica e in questi giorni ci sarà un nuovo incontro con Sabatini, dove la situazione verrà chiarita in grande serenità”.

Più Parma o più Roma?
“Borini non può tornare a Parma, perché quando un giocatore viene accostato a società come la Roma, non può tornare in una piazza come quella di Parma, sebbene i risultati quest’anno ci hanno dato grandi soddisfazioni. La Roma dovrà fare un attenta valutazione: tenere il giocatore o monetizzare, visto che su di lui ci sono tante società importanti”.

Un commento sulle parole di Cecchi Paone?
“Non ha detto che Giovinco è omosessuale, essere metrosessuali è un modo particolare di curarsi. Su questi argomenti non entro in merito e credo che non ci si debba entrare. Cecchi Paone è meglio che si occupi delle sue attività, e non di giocatori metrosessuali in Nazionale. Anche Cassano era meglio se si occupava dell’Europeo”.

GazzettaGiallorossa.it


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy