Fiorentina, Commisso: “Castrovilli resta, ha un contratto lungo”

Il patron americano: “Voglio diventare come Milan, Inter e Juve, club in cui i giocatori vogliono restare”

di Redazione, @forzaroma

Rocco Commisso parla dei suoi talenti. Il presidente americano della Fiorentina ha parlato in collegamento dagli USA a Top Calcio 24 soffermandosi in particolare su Castrovilli e Chiesa. Il primo è stato accostato nei mesi scorsi anche alla Roma, ma il suo destino sembra essere a tinte viola almeno per la prossima stagione: “Voglio che la Fiorentina diventi come Milan, Inter e Juve, club in cui i giocatori vogliono restare: è il mio obiettivo. Castrovilli ha un contratto lungo, sicuramente resta qui”. 

Poi su Chiesa: “Dico che ci siamo fatti una promessa, se durante l’estate vorrà lasciare la Fiorentina potrà farlo purché l’offerta sia congrua al suo valore. Ma è da febbraio che non sono in Italia e non ho potuto mettermi al tavolo con lui: la situazione a Firenze è cambiata negli occhi di Chiesa, noi il prossimo anno vogliamo fare una squadra più forte di quella attuale. Voglio che tutti i giocatori più forti restino qui e giochino insieme fin dal primo giorno. Vogliamo fare un campionato migliore rispetto a quello attuale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy