Dzeko-Juve: è finita, Edin resta alla Roma. Ecco il retroscena del “no” definitivo

Le ultime sul naufragio del giro di bomber: il bosniaco resterà in giallorosso, contro la Juve ci sarà

di Redazione, @forzaroma

Dzeko-Juve, l’intrigo si chiude qui. Dalla redazione di Sky Sport emergono gli ultimi dettagli di quella che si può definire una trattativa definitivamente tramontata. Il passaggio del bosniaco in bianconero sarebbe naufragato nella giornata di domenica, quando si sono registrati i significativi rallentamenti nell’uscita di Milik dal Napoli. Un tira e molla che ha spazientito la Juventus, convinta a quel punto a virare sul ritorno di Morata: accordo lampo con lo spagnolo e giro di bomber bloccato.

NESSUNA FORZATURA – Da sottolineare come Dzeko, in questi giorni, non abbia mai forzato in maniera significativa la cessione, al contrario di quanto può far pensare l’esclusione di Verona. Il capitano giallorosso ha continuato regolarmente ad allenarsi col resto dei compagni e resterà serenamente nella Capitale, proseguendo un’avventura giunta ormai al sesto anno. Il bosniaco, inoltre, salvo sorprese dell’ultima ora dovrebbe essere in campo dal primo minuto domenica sera, proprio contro quella Juventus che tanto lo ha corteggiato in queste settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy