Dzeko-Chelsea, ora ci siamo: il bosniaco ha dato l’ok. Decisiva una chiamata di Conte

A ore l’annuncio dell’ufficialità del trasferimento da Roma a Londra. La sua cessione e quella di Emerson porteranno nelle casse giallorosse 50 milioni di euro più 10 di bonus

di Redazione, @forzaroma

Edin Dzeko al Chelsea, ora ci siamo. Secondo quanto riporta calciomercato.com, in queste ore l’attaccante bosniaco avrebbe dato l’ok al suo trasferimento da Roma a Londra, e a breve diventerà ufficialmente un nuovo calciatore della squadra di Antonio Conte. Decisiva una chiamata del tecnico italiano, che ha voluto accertarsi personalmente sulla volontà del calciatore di trasferirsi nei Blues, offrendogli un contratto da circa 7 milioni di euro a stagione. Decisive saranno le prossime 48 ore. Confermate anche le cifre della doppia operazione che porterà a Stamford Bridge sia il centravanti che Emerson Palmieri: offerta complessiva da 50 milioni di euro più bonus.

La conferma arriva anche da Sky Sport. Nel pomeriggio Dzeko è stato convocato dalla dirigenza e ha detto sì al Chelsea. Nell’albergo milanese dove è in ritiro la Roma è presente anche Silvano Martina, agente Fifa che cura gli interessi per l’Italia dell’attaccante bosniaco. L’accelerata nella trattativa potrebbe arrivare nelle prossime ore, ma c’è anche la possibilità che Dzeko possa scendere in campo mercoledì sera contro la Sampdoria.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 3 anni fa

    Ritengo che non sia il caso di far giocare l’ultima partita a Dzeko contro la Sampdoria. E’ una questione psicologica atta a non lottare per una squadra dalla quale non dipende più. Ricordiamoci che i calciatori sono dei professionisti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy