Dzeko-Chelsea, dalla Bosnia: domani può essere la giornata decisiva

Nessuna frenata alla trattativa, il calciatore e i Blues sono ancora in contatto. Gli inglesi, però, non attenderanno il centravanti della Roma fino agli ultimi giorni di mercato

di Redazione, @forzaroma

La telenovela legata al futuro di Dzeko continua anche in questi ultimi giorni di mercato. Nonostante ieri in Inghilterra si parlasse di frenata, la trattativa tra il centravanti della Roma e il Chelsea prosegue. Anche se in Bosnia sono convinti che i Blues non attenderanno fino al 31 gennaio: secondo quanto riporta Haris Mrkonja, giornalista dell’emittente televisiva bosniaca N1, la giornata di domani potrebbe essere quella decisiva per l’addio di Dzeko alla Roma e per il definitivo trasferimento dell’attaccante a Londra. Le due parti sono ancora al lavoro per trovare un accordo sulla durata del contratto. Edin, infatti, non ha intenzione di accettare un ingaggio annuale fino al 2019, come invece imporrebbe la politica del Chelsea per tutti i calciatori sopra i 30 anni. La Roma resta in attesa: tra Dzeko ed Emerson, con il Chelsea balla una cifra intorno ai 60 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy