Caos Marsiglia, Villas-Boas si dimette: tentativo con Sarri, che però rifiuta

L’OM ha contattato il tecnico toscano per affidargli la panchina in seguito alla sospensione del portoghese: l’ex Juve ha deciso alla fine di dire no

di Redazione, @forzaroma

Sono ore decisamente complicata in casa Marsiglia. Oggi sono arrivate le parole in conferenza stampa del tecnico Andre Villas-Boas, che ha apertamente contestato l’operato della società sul mercato annunciando di aver presentato le dimissioni. Subito è arrivato il comunicato del club, che ha sospeso l’allenatore portoghese commentando come “inaccettabili” le parole di Villas-Boas e svelando possibili sanzioni nei suoi confronti. Il sogno della dirigenza del Marsiglia è stato fin da subito Maurizio Sarri, tecnico accostato con forza alla Roma negli ultimi mesi come il grande antagonista di Allegri nell’eventuale dopo Fonseca. I francesi hanno contatto il tecnico toscano, che però non era convinto soprattutto di entrare in corsa. Secondo ‘Sky Sport’, alla fine Sarri ha deciso di rifiutare definitivamente l’offerta dell’OM.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy