Cairo allontana Sirigu dalla Roma: “Ce lo teniamo stretto”. Giampaolo: “Arrivare a Schick non è facile”

Il presidente del Torino parla anche del mercato Granata nella conferenza stampa d’insediamento di Giampaolo

di Redazione, @forzaroma

Fienga è a Londra per incontrare Ryan Friedkin e i due dovranno parlare anche di calciomercato. Tra le operazioni del futuro potrebbe esserci quella del portiere. Se i giallorossi dovessero riuscire a vendere Pau Lopez, era uscito il nome di Sirigu del Torino come eventuale sostituto, ma Urbano Cairo ha spento subito ogni trattativa sul nascere nella conferenza stampa d’insediamento di Giampaolo. “Marco ha tutto quello che gli serve – dice il presidente Granata -. Lo abbiamo preso per un lungo ciclo.  E non è vero che dobbiamo prendere sei giocatori: leggo del portiere, ma noi abbiamo Sirigu e lo teniamo stretto. In attacco abbiamo Belotti, Zaza e Iago e un attaccante non ci serve”. 

Poi arrivano anche le parole di Giampaolo sul possibile acquisto di Schick da parte del Torino: “Murru no perché abbiamo E’ un giocatore forte. La mancanza di tempo sicuramente mi porta ad orientarmi verso i giocatori che ho avuto, ma non quelli di medio livello, quelli forti. La possibilità di arrivarci è un discorso diverso. Per quanto riguarda il mercato c’è un direttore”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy