Borghi (Sportitalia): “Castan buon giocatore. Dodò? Da valutare…”

di Redazione, @forzaroma

Stefano Borghi di Sportitalia, intervenendo a Te la do io Tokyo su Centro Suono Sport, ha parlato di alcuni calciatori brasiliani che sono stati accostati alla Roma:

Chi sceglieresti tra Castan e Uvini?
“Castan, per questioni di età ed esperienza è più pronto: è formato a tutti i livelli. Uvini è molto più giovane, ha molte prospettive ma deve crescere.”

Che giocatore è Castan?
“Mi risulta difficile che un giocatore del genere, ora è in semifinale di Libertadores, possa essere bollato come scarso. Certe volte non capisco la superficialità nel dare giudizi: il Corinthians è la squadra più “europea” del Sudamerica per il suo modo di stare in campo e organizzare la difesa.”

Cosa pensi di Dodò?
“Un calciatore da valutare. Viene da un infortunio, bisogna vedere come si riprende. Ha delle potenzialità da jolly anche perché si fa apprezzare soprattutto per le qualità di spinta, quindi deve lavorare sulla fase difensiva.”

Cosa pensi di Zapata dell’Estudiantes?
“Una vera rivelazione: è un carro armato con dei piedi squisiti. Negli ultimi mesi è esploso, è da monitorare. Secondo me il calcio colombiano sta producendo dei talenti davvero interessanti, nel 2014 sembra essere la Colombia una delle protagoniste del Mondiale.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy