Boga: “Pronto a una nuova avventura, la Serie A è adatta a me”

L’esterno francese del Sassuolo: “Ne ho parlato con De Zerbi, ma non ho preso una decisione definitiva. L’OM? Un sogno”

di Redazione, @forzaroma

Jeremie Boga piace a tutti. L’esterno del Sassuolo è la nuova stellina della Serie A, che ha già fatto muovere i top club italiani e non solo. La Roma è alla finestra, ma la concorrenza è altissima. I neroverdi, al netto di risolvere il prestito con il Chelsea, già pregustano una cessione top. Anche perché il francese ha aperto all’addio: Mi sento pronto a una nuova avventura. Non ho rimpianti, penso di aver preso la decisione giusta nel lasciare il Chelsea. Credo sia stata la migliore che potessi prendere. Carnevali dice che resto? Non è ancora una scelta definitiva”, le sue parole a ‘Telefoot’.

L’attaccante classe ’97 continua: “Ho parlato con il mister De Zerbi per capire cosa fare. Sono pronto per nuove sfide, che siano in Italia o all’estero, ma potrei anche rimanere a Sassuolo. Ne parleremo a fine stagione in accordo con la società. Penso che la Serie A sia adatta a me, mi sono trovato bene nel calcio italiano. Sto disputando la mia migliore stagione, come dicono i numeri”. Ma un posto speciale lo occupa il Marsiglia: “Sono nato lì, ho sempre sognato di giocare per l’OM”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy