Basa-Roma, il Lille frena: “Offerta della Roma rifiutata. Vogliamo tenerlo”

Negli uffici del presidente Seydoux sarebbe arrivata un’offerta di 5 milioni di euro da parte della Roma: “Abbiamo ricevuto un’offerta per Marko Basa ma l’abbiamo rifiutata”

di finconsadmin

Mentre la trattativa tra il Bayern Monaco e Benatia vive una fase interlocutoria, Walter Sabatini continua a lavorare per assicurare sostituti all’altezza nel pacchetto arretrato romanista: nelle ultime ore si è rifatta viva la candidatura di Marko Basa, esperto difensore del Lille, espressamente richiesto da Rudi Garcia agli albori dell’estate.

 Come riporta l’edizione odierna de La Voix du Nord, quotidiano molto vicino alle vicende del club transalpino, all’indomani della sfida contro il Porto, valevole per gli spareggi Champions, negli uffici del presidente Seydoux sarebbe arrivata un’offerta di 5 milioni di euro da parte della Roma.

Abbiamo ricevuto un’offerta per Marko Basa ma l’abbiamo rifiutata” le parole del vicepresidente Paquet “la permanenza del giocatore è una delle priorità del nostro presidente e vogliamo continuare con lui”.

La sensazione, al di là delle smentite di rito, è che la situazione intorno a Basa si possa sbloccare dopo il ritorno degli spareggi di Champions, quando il Lille saprà se parteciperà o meno alla massima competizione europea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy