Alberti (ag.FIFA): “Toloi? Non credo che arrivi. Paulo Andrè non ha grandi prospettive”

di finconsadmin

L’agente FIFA Alessandro Alberti, è intervenuto ai microfoni di TeleRadioStereo. Ecco le sue dichiarazioni: 

“Toloi? Ha la discriminante del passaporto, a giugno deve naturalizzarsi comunitario, anche se la Roma è interessata… ma credo che oggi come oggi questo calciatore non arrivi. Conosco Sabatini e Massara e non tollerano assolutamente intermediari. Potrebbe anche essere una operazione in funzione di giugno, dimostrando un’ottima programmazione tecnica. Quando si ha il passaporto comunitario diventa tutto più semplice. Paulo Andre? Non ha grandi prospettive, visto che ha 30 anni. Mattheus del Flamengo è un futuro crack, attualmente ci sono tutte le condizioni per portarlo in Europa. C’è da scommetterci ad occhi chiusi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy