Al-Khelaifi (Pres.Psg): “Cercheremo di prendere Pjanic a giugno”

di finconsadmin

Paul Pogba rappresenta certamente uno dei più grandi prospetti del calcio mondiale. Arrivato alla Juventus quando era solo una promessa, in poco più di un anno il centrocampista francese è diventato un punto fermo per Conte e per il ct della Francia Didier Deschamps.

Normale che un giocatore del suo calibro faccia gola ad alcuni tra i club più importanti al mondo, tra tutti ilPSG che avrebbe già preparato una strategia per arrivare ad un campione che farebbe fare un ulteriore salto di qualità alla squadra allenata da Blanc.

Il presidente del PSG, Nasser Al-Khelaifi, attraverso le pagine di L’Equipe, è uscito allo scoperto: “Pogba è parigino, è un grande calciatore e rappresenta il futuro della Francia. Lui al PSG? Non in questo inverno, magari la prossima estate… Noi al momento non abbiamo nel mirino un giocatore in particolare, non sappiamo cosa accadrà nelle prossime settimane ma non penso che faremo acquisti“.

Non solo Pogba, anche Pjanic è nel mirino del PSG: “Parliamo di un grande giocatore ma ho l’impressione che la Roma non sia disposta a lasciarlo andare in questa sessione invernale di calciomercato. Oggi sono tanti a volere uno come Pjanic ma rispetto il club giallorosso e capisco che non voglia cederlo nel bel mezzo della stagione“.

Nelle scorse settimane si è parlato di un possibile ritorno in Italia di Pastore: “Non lascerà il PSG. Non vuole andarsene e non è affatto un giocatore infelice. E’ stato uno dei primi grandi giocatori che ha scelto il progetto PSG e noi siamo fedeli ai nostri campioni e allo stesso tempo chiediamo loro fedeltà al PSG. Pastore è un calciatore ed un uomo di grande qualità, forse non sta attraversando un momento facile, può dare di più ma resta uno dei più grandi talenti al mondo“.

 

FONTE goal.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy