Ag.Torres: “Seguiamo con interesse il prgetto Luis Enrique. La Roma? Devono parlare con il Chelsea”

di Redazione, @forzaroma

Secondo le ultime voci di mercato, la società giallorossa avrebbe deciso di puntare forte sull’attaccante del Chelsea Fernando Torres.

Ormai in crisi di identità da più di due anni, l’ex Liverpool sarebbe l’obiettivo ideale per l’attacco di Luis Enrique. Da considerare, però, l’ingaggio proibitivo da nove milioni di euro dello spagnolo. Antonio Sanz, agente di Fernando Torres, a PagineRomaniste.com fa chiarezza sul momento dell’attaccante. “Conosciamo bene il nuovo progetto della Roma americana e l’idea di gioco di Luis Enrique. Se la Roma vuole Fernando deve parlare con il Chelsea. Il campionato italiano è sempre di alto livello, ma al momento non ci sono trattative in corso con Roma o Juventus”.

Passato alla storia come l’acquisto più costoso della Premier League – 50 milioni di sterline al Liverpool -, finora l’esperienza de “El ni?o” col Chelsea è tutta da dimenticare. In questa stagione solo 2 gol realizzati in 24 presenze. Ma con l’arrivo di Di Matteo, la luce potrebbe essersi riaccesa: “Fernando ha ancora quattro anni di contratto con il Chelsea. Adesso la situazione per lui è cambiata. Con Villas Boas non veniva considerato, mentre con l’arrivo di Di Matteo in panchina, è tornato ad avere la fiducia che merita. Ha giocato una grande partita a Lisbona in Champions, facendo l’assist del gol vittoria di Kalou. Il suo futuro lo valuteremo nei prossimi mesi”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy