Ag. Rolando: “La Roma è interessata ma il Porto vuole 15 milioni”

di Redazione, @forzaroma

Peppino Tirri, agente del difensore portoghese del Porto Rolando, ha confermato a Tele Radio Stereo l’interessamento della società giallorossa nei confronti del suo assistito

“La Roma sta lavorando a Rolando, è interessata al suo acquisto. Lui dopo tanti anni avrebbe anche voglia di misurarsi in un ambiente diverso. Ma il problema principale è causato dalle richieste del Porto, che per il suo cartellino chiede 15 milioni di euro, e non ha intenzione di scendere nelle richieste. Notoriamente il Porto per i suoi calciatori chiede molto, evidentemente per il valore del suoi ragazzi. La Roma come altre società è interessata, a gennaio ci provò l’Anzhi proprio con 15 milioni di euro, ma l’offerta fu respinta, all’epoca il Porto chiedeva 18 milioni, ora la cifra può abbassarsi proprio a 15 ma non scenderà più”.

Tirri ha anche parlato di Villas-Boas: “Se andasse alla Roma o al Liverpool non farebbe mutare lo scenario futuro di Rolando. Al di là dei rapporti col tecnico, chi vuole prenderlo non può far valere la carta Villas-Boas, deve semplicemente soddisfare le richieste del club di appartenenza. Lui al Porto sta bene, è disposto a considerare nuove esperienze, e il suo ingaggio per le società italiane non sarebbe un ostacolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy