Ag. Insigne: “Roma è una piazza gradita, ma ancora nessun contatto”

di Redazione, @forzaroma

Sono sicuro che Zeman vorrebbe allenare ancora Insigne, non so ancora se la Roma vuole realmente il calciatore. Sabatini non mi ha contattato ma su questo non c’è problema perché Roma è una piazza molto gradita ma ci devono essere i presupposti per un accordo tra il Napoli e il club giallorosso“.

Sono le parole di Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne, intervenuto ai microfoni dell’emittente radiofonica romana “Siamo in attesa della decisione del Napoli, la prossima settimana mi incontrerò con Bigon per capire i piani della società. – rivela Ottaiano – Il presidente Aurelio De Laurentis stravede per Lorenzo che sa di non aver il posto da titolare al Napoli, ma vuole semplicemente avere la possibilità di giocarsi qualche chance”. Il procuratore del talento napoletanto conclude poi parlando di un’eventuale cessione del giocatore da parte del Napoli: “Non so se il club partenopeo è disposto a cedere un calciatore così importante ad una diretta concorrente come la Roma e soprattutto bisogna capire con che formula eventualmente sarebbe intenzionata a cederlo“.

(MANA’ SPORT)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy