Ag. Insigne: “Per ora la Roma non ci ha chiamati”

di Redazione, @forzaroma

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com Fabio Andreotti, rappresentante assieme ad Antonio Ottaiano, dell’attaccante del Pescara Lorenzo Insigne, parla del futuro del giovane attaccante partenopeo.

“Ci sono tante squadre interessate a Lorenzo, non solo l’Udinese, anche perchè rappresenta uno dei tre giovani più importanti del nostro panorama calcistico. Non solo perchè ti aiuta nell’immediato, ma è un giovane importante in prospettiva: la società che lo acquista ha un patrimonio importante che tende alla rivalutazione. In questo momento tutto è possibile si è trovato bene a pescara ed è una delle possibilità. Zeman non credo sia una pregiudiziale per la decisione in merito al suo futuro”.

La Roma sarebbe però una possibilità?
“Zeman ha sempre visto in lui un giocatore importante andando anche contro coloro che pensavano che essendo basso non aveva il fisico giusto per giocare. Lui ha visto un giocatore che poteva servire al suo gioco e se lo è portato dietro a Foggia e Pescara. Non è legato al destino di Zeman ma certamente ha il suo peso. Per ora non siamo stati chiamati dalla Roma, ma per come lo stima non mi meraviglierei, basti vedere cosa accadde la scorsa estate. E’ facile pensare che se potrà fare dei nomi lui ci sarà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy