Ag.Cicinho: “Era sul mercato ma Luis Enrique lo vuole con sè”

di Redazione, @forzaroma

“Era sul mercato, ma dopo l’incontro con il direttore sportivo e il mister, gli è stato chiesto di rimanere alla Roma e di andare in ritiro con la squadra”. Questo è ciò che è accaduto a Cicinho negli ultimi mesi, lo racconta Ricardo Sarti, suo procuratore, a Radio Manà Manà.

“Lui è molto soddisfatto, soprattutto perchè in passato, all’estero, ha avuto qualche problema. Adesso però è molto concentrato e aspetta di far vedere il calcio che giocava in passato, quando era in Brasile, piuttosto che al Real Madrid – continua Sarti -. Cicinho ha tantissima voglia di fare bene, di tornare nel ruolo di terzino che aveva in verdeoro e che con Luis Enrique può tornare a svolgere”. Sul momento emotivo del giocatore aggiunge: “E’ concentratissimo. Da quando ha preso l’aereo per tornare in Italia Cicinho è attento e proiettato sul suo lavoro, vuole dare il meglio per la squadra e per lui. E’ un’opportunità che aspettava e per fortuna è arrivata“. Sulla possibilità di ridurre il suo ingaggio, l’agente è possibilista. “Il contatto con società c’è stato, ma ora aspettiamo questa fase di preparazione e poi con tranquillità vedremo cosa fare. La volontà di Cicinho è quella di riscattarsi con la Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy