Ag. Bacca: “Se arriveranno offerte buone, verranno prese in considerazione”

Sabatini punta l’obiettivo Bacca. Il Siviglia non farà sconti per il colombiano: 30 milioni la sua clausola rescissoria, prendere o lasciare

di Redazione, @forzaroma

Per Destro sarà addio. Anche Doumbia non rientrà più nei piani della Roma. Le proposte arrivate dalla Cina e dall’Olimpiakos hanno già richiamato l’attenzione di Sabatini.
Via libera dunque per la nuova punta: Carlos Bacca, colombiano classe ’86, è uno dei primi obiettivi imposti dalla società giallorossa. Secondo quando riportato da SportMediaset infatti, la Roma è disposta a trattare ma il Siviglia non intende cedere il giocatore se non per 30 milioni, ovvero pagare l’intera clausola rescissoria del giocatore. Accetterà la Roma?

 

E’ intervenuto ai microfoni di Retesport l’agente del colombiano:

Interesse della Roma? In questo momento non posso dire molto, Bacca è impegnato nella Coppa America. E’ felice a Siviglia ma al termine della Coppa America, se arriveranno offerte buone per il Siviglia e il giocatore, verranno prese in considerazione”

 

Dichiarazioni dell’agente anche ai microfoni di Tuttomercatoweb.com

 “Il ragazzo ha un contratto col Siviglia ed è felice della situazione del club, che ha vinto ancora una volta l’Europa League. Se un club come la Roma può essere interessato al giocatore e trova l’accordo col Siviglia noi valuteremo. La sua clausola rescissoria è di 30 milioni, poi spetterà alla volontà del ragazzo. Lui è felice al Siviglia ma cambierebbe squadra solo per una squadra di pari livello o superiore, per questo ha rifiutato offerte economicamente molto importanti, ma da campionati cosiddetti emergenti. Ho ricevuto telefonate esplorative da parte di club italiani e inglesi ma, come detto, devono prima trovare un accordo col Siviglia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy