Totti e il rinnovo contrattuale: Baldini e Sabatini vogliono aspettare maggio

di finconsadmin

Qualcosa si muove per quanto riguarda il rinnovo contrattuale di Francesco Totti. Dopo le ultime strepitose prestazioni, il capitano si aspetta che la Roma inizi le consultazioni per un prolungamento del contratto, che scade il 30 giugno 2014. “Quando mi chiamano vado, ma magari smetto tra un anno”, le parole pronunciate dal Pupone nei giorni scorsi: un invito piuttosto evidente alla dirigenza, che per? non sembra avere fretta.

 

I discorsi restano aperti, con Totti che vorrebbe prolungare fino al 2016 e la Roma che pare disposta a prolungare solo fino al 2015, al massimo con opzione per il secondo. Ma non sar? difficile arrivare ad una soluzione, visto che il numero dieci giallorosso appare disposto a ridursi in maniera considerevole l’oneroso stipendio percepito ad oggi (circa 9 milioni lordi all’anno).

 

Per Baldini e Sabatini ora ? presto, se ne parler? a maggio, quando sar? meglio definita anche la situazione in classifica della Roma. (TMNews)?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy