Roma d’attacco, rivoluzione tra le punte: il sogno ora è Hazard Jr.

Roma d’attacco, rivoluzione tra le punte: il sogno ora è Hazard Jr.

Under, Perotti, Schick e Dzeko possono partire: piace il belga del Moenchengladbach. Occhi su Benedetto del Boca

di Redazione, @forzaroma

Gli investimenti per la Roma saranno tarati anche in base al traguardo di fine stagione. Ovvero, se sarà Champions, Europa League o nulla. Comunque, si parte da una certezza: l’attacco della Roma dovrebbe essere profondamente ristrutturato, visto che Under è uno dei primi nomi nella lista dei possibili partenti, Perotti si spera possa trovare l’accordo col Boca Juniors e Schick sembra piaccia in Germania, con Borussia Dortmund e Lipsia interessati. Per questo in avanti si va a caccia di gol e assist, ed in questo senso piace parecchio Thorgan Hazard, 26 anni, fratello di Eden, la stella più brillante del firmamento Chelsea (e nel mirino del Real Madrid). Il belga può giocare su entrambe le fasce e come seconda punta, visto che – oltre a 12 gol – ha all’attivo anche 11 assist. Così, nonostante il contratto in scadenza nel 2020, il prezzo del suo cartellino è alto, almeno 40 milioni, anche perché ha all’attivo pure 21 presenze e 3 reti nella nazionale maggiore, oltre a piacere al Borussia Dortmund, si legge su La Gazzetta dello Sport.

Assai più economico, invece, è il cartellino di Dario Ismael Benedetto, 28 anni, centravanti del Boca Juniors, che nella dirigenza ha anche l’ex romanista Nicolas Burdisso. Comprensibile, visto che in questa stagione finora è stato meno prolifico di Hazard, con 4 gol e un assist in 19 partite. Ma i dirigenti giallorossi non sono solo a caccia di attaccanti, visto che la rifondazione toccherà anche altri reparti. A centrocampo, infatti, dalla Russia giunge la notizia di un interesse per il brasiliano Fernando dello Spartak Mosca.

Che le trattative in questo momento comincino ad essere serrate, d’altronde, lo dimostra anche il fatto che Franco Baldini, consigliere del presidente Pallotta e sicuramente gran tessitore nella costruzione della Roma del futuro (da Campos a Conte), nei pochi giorni passati nella sua Toscana abbia incontrato alcuni procuratori desiderosi d’affari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy