Yanga-Mbiwa a FR: “Sono felicissimo che la Roma abbia rivinto il derby”

Yanga-Mbiwa a FR: “Sono felicissimo che la Roma abbia rivinto il derby”

L’eroe della stracittadina di ritorno dello scorso campionato è intervenuto ai nostri microfoni: “Per me segnare fu un’emozione unica. Non ci sono paragoni, è la partita più bella da vincere”

Quando segni in un derby resti nella storia, se il derby lo fai vincere e conta pure per la classifica diventi un eroe, se poi ti chiami Yanga Mbiwa allora si sfiora la leggenda.

Proprio il difensore che, regalò la qualificazione diretta in Champions lo scorso anno grazie a un colpo di testa magico nell’ultimo derby in trasferta vinto per 1-2 dalla Roma, ha fatto i complimenti oggi ai suoi ex compagni ai microfoni di Forzaroma.info: “Sono felicissimo che il mio ex club abbia rivinto il derby. Ho visto la partita anche perché avevo giocato sabato col Lione (nel 1-3 contro il Lorient) e ho gioito ai 4 gol”.

Mapou in realtà non è molto sorpreso: “Non avevo dubbi, in un’intervista (a Il Tempo, ndr) avevo pronosticato uno 0-2. Alla fine è andata anche meglio, ma ci sta visto che la Roma è più forte. Sono felice abbia segnato Florenzi, lui è un vero tifoso e so che ci teneva molto. Lui, Totti e De Rossi mi parlavano sempre del derby. Peccato per Francesco, sarebbe stato bello un suo gol ma non posso giudicare da qui la situazione”.

Oltre a Florenzi altri due debuttanti (El Shaarawy e Perotti) hanno fatto gol nel derby: “Immagino la loro gioia, per me fu un’emozione unica. Non ci sono paragoni, è la partita più bella da vincere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy