Primavera, Fiorentina-Roma 1-0: prima sconfitta in campionato per i giallorossi

Primavera, Fiorentina-Roma 1-0: prima sconfitta in campionato per i giallorossi

Decide il gol di Maganjic nel primo tempo. I viola superano i ragazzi di De Rossi in vetta alla classifica

Prima sconfitta stagionale in campionato per la Roma Primavera, che sul campo “Gino Bozzi” di Firenze viene sconfitta 1-0 dai pari età della Fiorentina nella quinta giornata del campionato Primavera 1. Decide un destro angolato al 24’ di Maganjic. I giallorossi dopo un inizio confortante sono passati in svantaggio e da quel momento sono riusciti a rendersi pericolosi solamente con Keba, che prima di testa e poi col destro ha costretto Cerofolini a due miracoli. È proprio il portiere dei viola e della Nazionale Under 19 uno dei protagonisti di questo successo, che consente ai ragazzi di Bigica di superare in classifica proprio la Roma: i giallorossi rimangono a 10, Fiorentina che sale invece a 12.
La squadra di De Rossi dovrà immediatamente mettersi alle spalle questa sconfitta, in vista del turno di Youth League a Londra contro il Chelsea.

CRONACA 

SECONDO TEMPO

94′ – Finisce qui. La Fiorentina supera 1-0 la Roma e costringe i giallorossi alla prima sconfitta in campionato, la seconda stagionale dopo quella in Youth League contro l’Atletico Madrid.

90′ – Quattro minuti di recupero, ma la Roma non riesce a rendersi pericolosa.

84′ – Secondo cambio per mister De Rossi: esce Riccardi, al suo posto D’Orazio.

78′ – Ancora Keba! Ma che giocata di Masangu! Il centrocampista belga si libera di tre uomini sul lato corto dell’area di rigore, poi fa partire un cross basso sul quale arriva Keba senza però riuscire a spingere la palla in rete.

70′ – Giallo per simulazione a Ranieri, che in area di rigore si lascia andare nonostante la scivolata di Bouah non porti ad alcun contatto. Nessuna protesta dai viola. Arriva anche un doppio cambio: nella Roma dentro Masangu per Cappa, nei padroni di casa dentro Valencic per Meli.

68′ – L’attaccante della Fiorentina Gori svetta sulla testa di Cargnelutti ma la palla finisce alta.

66′ – Primo ammonito anche nelle fila giallorosse: è Marcucci, che interviene in ritardo su Sottil.

64′ – La Fiorentina si affaccia dalle parti di Greco, ma il destro di Sottil finisce alto sopra la traversa.

63′ – Ancora Keba vicinissimo al gol: corner battuto corto da Riccardi, Valeau mette in mezzo ma il colpo di testa di Keba finisce vicinissimo all’incrocio dei pali

62′ – I giallorossi ora stazionano stabilmente nella metà campo offensiva alla ricerca del pareggio.

57′Occasione Roma! Riccardi si invola sulla sinistra, si accentra e lascia partire un destro sul quale si fa trovare pronto il solito Cerofolini.

55′ – Si accende il match e arriva anche il primo ammonito: è Sottil, che entra durissimo sul terzino giallorosso Bouah.

51′ – Primo cambio del match: nella Fiorentina dentro Ferrarini al posto dell’autore del gol Maganjic. Cambio difensivo per mister Bigica.

47′Fiorentina vicina al 2-0: sponda di Gori per Meli, che da pochi passi non trova la porta col destro.

46′ – Al via la ripresa, nessun cambio nelle due formazioni.

PRIMO TEMPO

45 + 3′ – Ultima occasione per la Fiorentina prima del fischio finale del primo tempo, ma Greco risponde presente. Le due squadre vanno negli spogliatoi con i viola in vantaggio e momentaneamente al comando della classifica.

45′ – Ancora miracolo di Cerofolini! Cappa riceve da Marcucci in area di rigore ma perde l’attimo per la conclusione e può solo servire Keba. Il senegalese, indisturbato in area di rigore, fa partire un destro a colpo sicuro ma il portiere viola si supera e con la mano di richiamo manda in angolo.

40′Forcing giallorosso: Celar di testa vicinissimo al pari, ma Cerofolini è super e salva ad un metro dalla linea di porta dopo l’intervento di pochi secondi prima su Keba.

38′ – La Roma cerca il pareggio. Destro dai 25 metri di Marcucci potente ma non preciso: palla sul fondo.

34′ – Fiorentina ancora pericolosa in avanti, ma il sinistro di Greco da posizione defilata si spegne a lato.

24′Fiorentina in vantaggio: a segno Maganjic, che ha ricevuto da Gori e dal limite dell’area ha fatto partire un destro che ha trafitto l’incolpevole Greco.

21′ – Ancora grandissima occasione per la Roma! Marcucci si invola in contropiede e dalla zona centrale serve Cappa sulla sinistra: l’esterno giallorosso, però, non riesce a piazzare il pallone che finisce sul portiere viola in uscita.

19′ – Keba è scatenato: dalla lunetta appena fuori l’area di rigore si libera di un difensore viola e lascia partire un destro che sfiora il palo alla destra di Cerofolini.

18′ – Scontro tra Mosti e Semeraro: necessario l’intervento dello staff sanitario. I due sembrano poter continuare

13′ – I viola provano ancora a rendersi pericolosi, ma il sinistro di Maganjic è parato facilmente da Greco

6′ – Doppia occasione Fiorentina: prima Gori col sinistro (super intervento di Greco) poi Ranieri di testa su calcio d’angolo sfiorano l’1-0.

3′Roma vicina al vantaggio! È ancora Keba a rendersi pericoloso, stavolta con un colpo di testa che finisce di poco sopra la traversa.

2′ – Prima offensiva dei giallorossi, ma il sinistro di Keba è ribattuto dalla difesa

0′ – La Roma dà il calcio d’avvio: completo bianco per i ragazzi di De Rossi.

IL TABELLINO

Fiorentina (4-2-3-1): Cerofolini; Mosti, Hristov, Pinto, Ranieri; Lakti, Diakhate (80′ Faye); Maganjic (51′ Ferrarini), Meli (70′ Valencic), Sottil; Gori.
A disp.: Ghidotti, Simonti, Purro, Corigliano, Toure, Longo, Nannelli. All.: Emiliano Bigica

Roma (4-3-3): Greco; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Semeraro; Riccardi (84′ D’Orazio), Marcucci, Valeau; Cappa (70′ Masangu), Celar, Keba Coly.
A disp.: Pagliarini, Ciofi, Kastrati, Diallo Ba, Sdaigui, Petrungaro, Pezzella, Zamarion. All.: Alberto De Rossi. 

Arbitro: Sig. Vincenzo Valiante di Salerno.
Assistente 1: Sig. Daniele Marchi di Bologna.
Assistente 2: Sig. Alessio Saccenti di Modena

Marcatori: 24′ Maganjic.

Ammoniti: 55′ Sottil, 66′ Marcucci.

 

CRONACA PREPARTITA

12.50 – Le parole dei due tecnici.

De Rossi: “La prima squadra ci ha chiesto tanti giocatori e questo ha messo sotto pressione i nostri giovani: è stata una grande settimana. Dalla Fiorentina mi aspetto la solita partita di qualità e forza fisica: fanno gol, producono molto e dovremo stare attenti ad evidenziare i nostri punti di forza”.

Bigica: “La Roma è la squadra che ha fatto meglio di tutti, per noi è un test importante per capire a che punto siamo. Veniamo da una settimana fatta nel modo giusto, faremo una buona prestazione. La Roma è abituata a queste partite, noi abbiamo tanti ragazzi che erano protagonisti già l’anno scorso; dovremo fare attenzione alle ripartenze”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy